Razionale del corso

Il 2018 è stato l’anno delle Linee Guida AHA/ACC 2018 (American Heart Association/American College of Cardiology) sulla dislipidemia e ESC/ESH 2018 (European Society of Cardiology/European Society of Hypertension) sull’ipertensione: analisi, punti di forza e reali novità tenendo conto dello stretto legame che esiste tra fattori di rischio cardiovascolari e sviluppo delle patologia conclamate.

Questo Corso FAD è rivolto ad approfondire la tematica dello Scompenso Cardiaco:
• dagli errori più comuni nella diagnosi alle comorbidità alle interazioni farmacologiche
• le associazioni precostituite nella gestione del rischio CV: una opportunità terapeutica o un difficile step decisionale?

 

 

Il corso in numeri

4
Crediti formativi
4965
Posti disponibili
7
Discipline accreditate
2
Ore di lezioni multimediali

Informazioni generali

Responsabile scientifico

Professor Claudio Borghi
Professore Ordinario Medicina Interna Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche, Università di Bologna;
Direttore U.O. Medicina Interna, A.O.U. di Bologna, Policlinico di S. Orsola, Bologna.

Accreditamento

N° Crediti Formativi: 4
N° Ore Formative: 4
Provider: I&C srl – N° 5387
Evento n. 280438
Online dal 13/01/2020 al 13/04/2020
Obiettivo formativo:
3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Destinatari

Il corso è accreditato per la professione di Medico chirurgo nelle discipline di Medicina generale (Medici di famiglia), Medicina interna, Nefrologia, Cardiologia, Geriatria, Malattie metaboliche e diabetologia e Neurologia.

Programma

E. Manzato - Lipidi e scompenso cardiaco: un rapporto complesso

C. Borghi - Il trattamento dello scompenso nel paziente iperteso

C. Ferri - La prevenzione dello scompenso cardiaco: fatti ed evidenze

C. Borghi - Caso clinico ragionato: Il trattamento dello scompenso: oltre le linee guida esc

DOCENTI


CON LA SPONSORIZZAZIONE NON CONDIZIONANTE DI:
Fad SPONSOR